tel. +39 0577 51639
Via Fiorentina, 56 - 53100 Siena (SI)
Marchio GP Comunicazione

News

Report SEO Analytics del 2 settembre 2021.

Analisi andamento sito gpcomunicazione.com dal 1 luglio al 23 agosto.

 

Durante questo periodo le pagine del sito sono state visualizzate 1.323 volte in totale con 871 visualizzazioni di pagine uniche.

Il tempo medio di presenza su ogni pagina è stato di 2:41 con una frequenza di rimbalzo del 64%.

 

I picchi di visualizzazioni si sono registrati in corrispondenza con le campagne di luglio di Giuseppe Ponticelli Comunicazione e di metà agosto con Giuseppe Ponticelli.

 

Queste sono le pagine più visualizzate:

 

Il blog ha un buon successo, anche ponderando la presenza di campagne mirate a specifiche pagine. Il pubblico arriva sul sito per leggere il post che ha visto sui social e poi, se non abbandona, si reca sulla pagina blog che fa da collettore e va a leggere altri articoli, come si evince da questi flussi di comportamento presi a campione.

 

Nel dettaglio delle altre pagine:

 

In questa grande quantità di contenuti, le pagine professionali soffrono.

 

Nelle 30 pagine più visitate (escludendo la Home):

  • la prima è /chi-sono-agenzia-comunicazione-siena/ (1,87% del totale delle visualizzazioni)
  • poi fotografia-professionale-still-life (1,51%) e fotografia artistica (0,79%)

 

Acquisizione visite.

 

Secondo Analytics le percentuali di acquisizione nelle ultime settimane di traffico sul sito gpcomunicazione.com si dividono in:

  • Direct 39% (con “direct “si intende accessi diretti con l’inserimento dell’indirizzo in barra delle URL o non specificati)
  • Link esterni 60% (Facebook + campagne + link)
  • Ricerche organiche 1%

 

Per i social 72% da Facebook, 21 da Twitter e 7% da Linkedin.

 

Facebook è stato il canale principale di comunicazione e di acquisizione al sito dei tre sfruttati (tenendo conto che Instagram non permette il collegamento diretto al disotto di una certa soglia di followers). Giuseppe ha sfruttato il proprio canale personale, mentre ha lasciato al canale professionale i rilanci e le campagne.

A parte il discorso per la pagina Libri di GIuseppe Ponticelli che dal 16 giugno al 30 agosto ha pubblicato 7 post (organici) di cui il più popolare è stato quello del 21 agosto con 495 visualizzazioni e 75 interazioni per una pagina che raccoglie in totale 246 fan.

 

A proposito di fan la pagina grazie ad una pubblicazione cadenzata e sempre sensibilizzante ha raccolto un +21% circa di fan solo con la pubblicazione organica.

 

Sul canale personale sono stati inseriti da giugno scorso 73 post che sono categorizzabili in queste 4 tipologie:

  • mare e vacanze 42
  • cavalli 17
  • cultura e storia 11
  • sport 3

 

L’obiettivo di questi post, ovviamente escludendo quelli che facevano riferimento a quegli approfondimenti contenuti nel blog del sito, era quello di avviare una narrazione della vita personale e professionale di Giuseppe Ponticelli in modo da delinearne la figura a tutto tondo, con interessi, passioni, e attività.

Questi post, spesso pubblicati incrociati con le pagine aziendali, hanno avuto la capacità di generare quasi 800 interazioni grazie anche ad un lavoro di ripubblicazione su gruppi di interesse affini che hanno avuto un effetto moltiplicatore sulle visualizzazioni e sulle interazioni stesse.

Dal punto di vista degli effetti sul blog tutte le categorie hanno realizzato buone percentuali di traffico. Un po’ di più quelle dedicate ai cavalli con il 30% del traffico realizzato sul blog.

La pagina Professionale spesso usata nella pubblicazione di post insieme alla pagina personale ha anch’essa beneficiato dell’attività di questi ultimi mesi aumentando i propri fans del 17%.

Sulla pagina Giuseppe Ponticelli Comunicazione è stata attivata anche una campagna a pagamento che ha riportato una visibilità di oltre 11000 utenti con 339 clic sul link che portava al sito, per una spesa di 25 euro.

 

Linkedin è un terreno ancora giovane per la GPcomunicazione anche se, grazie all’utilizzo di una campagna a pagamento e al “consiglio” sui post pubblicati da parte di followers, il numero dei “seguaci” è in netta crescita attestandosi su 111 a fine agosto, con un aumento del 10% nelle ultime settimane.

 

I post pubblicati hanno avuto percentuali di interesse elevate (interazioni e clic / visualizzazioni) come ad esempio quello dedicato a “Le Strillaie” che addirittura ha superato il 25% con un CTR (solo clic / visite) al 22. Interessante notare come queste percentuali siano molto più elevate nei post a caratteristica organica piuttosto che di quelli a pagamento. Non che questo voglia significare che le ADS su Linkedin non funzionano, ma semplicemente che spesso la selezione del pubblico può fare la differenza.

Torna alle news

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


CONTATTACI


G.P. COMUNICAZIONE


 Via Fiorentina, 56 - 53100 Siena (SI)

 g.ponticelli@gpcomunicazione.com

 Tel. +39 0577 51639